WEBINAR

WEBINAR PRESENTAZIONE DEL PROGETTO

MERCOLEDI’ 20 MAGGIO 2020

Ore 16,00

E’ stato possibile assistere al webinar live sul canale YouTube del progetto (progetto energy) o sul sito del progetto (https://www.terrepescaresi-energy.net/webinar)

Il 20 maggio 2020 dalle ore 16,00 si è svolto il Webinar di presentazione del progetto.

Il primo intervento di saluto è stato del presidente del GAL Terre Pescaresi Gianluca Buccella che ha sottolineato, in particolare, come il progetto nasca da una valutazione delle risorse del territorio, e quindi in particolare della risorsa bosco, e dall'ascolto delle realtà economiche presenti nel settore forestale che il GAL vuole sostenere cercando un nuovo sbocco nella produzione di energia termica in modo sostenibile ed efficiente. Questo attraverso un percorso condiviso fra realtà imprenditoriali, amministrazioni comunali proprietarie di aree boschive e aggregazioni già presenti sul territorio, quali, ad esempio, i consorzi forestali.

Ha coordinato i lavori Gaspar Rino Talucci – Consigliere del GAL Terre Pescaresi.

Il Dott. Domenico Francomano - direttore del GAL Terre pescaresi - ha sviluppato il suo intervento illustrando la strategia che il GAL si è voluto dare nel periodo di programmazione 2014-2020. Ha quindi sottolineato che la filiera bosco-energia è una delle filiere, insieme a quella agricola-enogastronomica e del turismo, che il GAL sostiene. L'approccio è infatti proprio quello di sostenere non singole iniziative, ma filiere strutturate che il GAL intende affiancare proprio in quanto si sviluppano "dal basso", dagli stessi operatori interessati.

Il Dott. For. Pippo Farina, intervenuto ad illustrare la presentazione presentata dal Dott. For. Matteo Colarossi – Collaboratore del progetto e Presidente dell’Ordine dei Dottori Agronomi e Forestali della provincia di Pescara - impossibilitato ad essere presente, ha sinteticamente illustrato la situazione forestale nel territorio del GAL, oggetto di studio preliminare nell'ambito del progetto, sottolineando come già dalle fasi iniziali dello studio emerga come ci siano ampi margini perchè si sviluppi, nel territorio delle Terre pescaresi, una filiera per la produzione, in modo efficiente e sostenibile, di energia termica, soprattutto nelle aree interne e montane. Alcuni comuni, infatti, quali Caramanico Terme o Farindola, avrebbero risorse forestali per divenire autosufficienti a livello energetico.

Infine il Dott. For. Antonio Brunori – Collaboratore del Progetto e segretario Generale PEFC ha illustrato le opportunità aperte da una Gestione attiva e sostenibile delle foreste nelle aree appenniniche, illustrando in modo dettagliato le opportunità offerte dalla certificazione della Gestione Forestale Sostenibile attraverso lo schema di certificazione PEFC. Ha sottolineato infatti come la certificazione incrementi la catena del valore dei prodotti del bosco e quindi crei la possibilità di sviluppare una filiera, sia nel settore della produzione di energia termica, sia in quella della legna da opera, ma anche di tutti i prodotti legati al bosco, dal miele ai piccoli frutti, portando in tal senso numerosi esempi già attivi nel nostro paese.

PROGRAMMA:

Ore 16,00 – Gianluca Buccella – Presidente del GAL Terre Pescaresi – Saluti

Coordina: Gaspar Rino Talucci – Consigliere del GAL Terre Pescaresi

Ore 16,30 – Dott. Domenico Francomano – Direttore del GAL Terre Pescaresi

“Le motivazioni del GAL nella scelta della strategia”

Ore 17,00 – Dott. For. Matteo Colarossi – Collaboratore del progetto e Presidente dell’Ordine dei Dottori Agronomi e Forestali della provincia di Pescara

“Situazione forestale nelle Terre Pescaresi: prime considerazioni iniziali”

Ore 17,30 – Dott. For. Antonio Brunori – Collaboratore del Progetto e segretario Generale PEFC

“Gestione attiva e sostenibile delle foreste: l’opportunità della certificazione nelle aree appenniniche”

Ore 18,00 – Conclusione dei lavori

Terre pescaresi energy webinar ordine 20mag20.pdf

Nel PSL 2014 – 2020 il GAL Terre Pescaresi ha pianificato la realizzazione di un intervento finalizzato a favorire lo svolgimento di attività sostenibili sotto il profilo ambientale incentivando la creazione di filiere energetiche locali.

Questa attenzione del GAL alle tematiche ambientali si è riverberata, ovviamente in tutte le misure previste, da quelle agricole a quelle turistiche, ma si è espressamente esplicata nell’ Intervento 19.2.1.2 “Filiere energetiche locali nelle Terre Pescaresi” - Sotto intervento 19.2.1.2.1 “Filiere energetiche locali nelle Terre Pescaresi” e quindi nella “Progettazione e realizzazione di un progetto pilota integrato per la filiera legno-energia”.

In questo evento sono state quindi illustrate le motivazioni del progetto e le prime linee di attuazione

Con il patrocinio dell’Ordine dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali della Provincia di Pescara.

La partecipazione ha permesso l’acquisizione da parte dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali di n° 0,25 Crediti Formativi Professionali (CFP). A tale scopo i professionisti hanno partecipato utilizzando il link di collegamento OSPITI:

https://meet.jit.si/WEBINAR-PRESENTAZIONEDELPROGETTO#config.startSilent=true

PRESENTAZIONI

Presentazione del Dott. For. Matteo Colarossi – Collaboratore del progetto e Presidente dell’Ordine dei Dottori Agronomi e Forestali della provincia di Pescara

Colarossi presentazione Webinar TerrePescaresi Energy 20mag20.pdf

Presentazione del Dott. For. Antonio Brunori – Collaboratore del Progetto e Segretario Generale PEFC

Brunori Terre pescaresi _PEFC_mag20.pdf

FOTO